Amarone della Valpolicella DOCG 2011 - Roccolo Grassi

100% secure payments
69,00 €
Tasse incluse Consegna: 1-3 giorni lavorativi

Amarone della Valpolicella DOCG 2011 - Roccolo Grassi

Quantità
Ultimi articoli in magazzino

Denominazione: Amarone della Valpolicella DOCG

Uve: Corvina veronese 60%, Corvinone 15%, Rondinella 20%, Croatina 5%

Vigneto: Roccolo Grassi di 12 ettari (su 4 ettari di vite vecchie di 40 anni produciamo lʼAmarone)

Esposizione: Sud - Est

Altimetria: da 250 a 200 m. s.l.m.

Terreno: di origine vulcanica - basaltica

Sisitema di allevamento: Pergoletta con 3000 viti per ettaro

Resa: 1,5 – 2 kg per pianta

Epoca di vendemmia: fine settembre, raccolta a mano in plateaux

Appassimento: naturale, con ausilio di ventilatori allʼoccorrenza.

Pigiatura delle uve la prima settimana di dicembre

Tipologie vasche: acciaio inox

Fermentazione e macerazione: macerazione a freddo per 6 - 7 gg. in maniera naturale,grazie alla temperatura esterna molto bassa, poi si riscalda per aiutare i lieviti ad iniziare la fermentazione. Temperatura di fermentazione 25-27 C per 21 giorni, con rimontaggi e follature quotidiane

Fermentazione malolattica: svolta in legno e in modo naturale

Affinamento: in barrique di rovere francese da 225 lt. per 26 mesi e 24 mesi in bottiglia. Il 50% delle barrique sono nuove e il 50% di II passaggio

Esame organolettico: lʼAmarone Roccolo Grassi è un vino di grande struttura e morbidezza, in cui si ricerca grande equilibrio, finezza e complessità; un vino in cui i tannini sono dolcissimi ma presenti e in grado di dare lunghezza e profondità al vino durante la degustazione.

Ha un colore rosso rubino molto intenso; al naso si ritrovano sentori di ciliegia, di piccoli frutti rossi, prugna, spezie, tabacco ed erbe aromatiche.

Eʼ un vino molto fine e complesso, in cui questi aromi che si percepiscono al naso, si ritrovano poi in bocca e con il tempo diventeranno sempre più fini, precisi e complessi.

Eʼ un Amarone di grande carattere e personalità, espressione di un terroir ben preciso, il vigneto Roccolo Grassi, che dona al vino queste note di spezie, di tabacco, di frutta matura e di erbe aromatiche

1 Articolo

Potrebbe piacerti anche